GSA Proxy Scraper

GSA Proxy Scraper permette di analizzare la validità dei proxy. Uno strumento, dunque, che aiuta le persone ad individuare il proxy migliore da utilizzare per i propri scopi. Il programma è anche in grado di individuare i proxy da ogni angolo della rete. I tool a disposizione degli utenti [more]

ConfigMgr Client Health

ConfigMgr Client Health rileva e corregge gli errori noti in Windows e nel Configuration Manager Client e impone l’esecuzione e l’avvio automatico dei servizi richiesti. Questo strumento è per utenti esperti e amministratori di server. ConfigMgr Client Health utilizza Microsoft [more]

Toast Pro

Toast Pro è software di masterizzazione di DVD e Blu-ray per macOS, il quale è dotato di potenti strumenti per gestire foto, video ed audio. L’ultima versione dell’applicativo è compilata a 64 bit per ottenere le prestazioni migliori. Fra le novità si evidenziano anche [more]

MongoToDbf

MongoToDbf è una utilità pensata per agevolare le operazioni di conversione dati. In particolare permette di importare informazioni da archivi MongoDB in database realizzati in formato DBF. La versione dimostrativa, compatibile con le versioni più recenti di Windows, può essere registrata [more]

Animation:Master

Animation:Master è un applicativo dalle funzionalità avanzate rivolto alla creazione di modelli 3D, i quali possono anche essere animati. Più in generale lascia mettere a punto ambientazioni tridimensionali popolate da personaggi di diversa natura. Viene inoltre proposta una opzione per [more]

Lettore musicale

Lettore musicale è una pratica app finalizzata alla riproduzione di file audio di diverso tipo. Può essere installata nel sistema operativo Android e si caratterizza per la semplicità con la quale consente di gestire i brani musicali. Di fatto costituisce un lettore MP3 di buona qualità, [more]

Dapper

Dapper costituisce uno strumento efficiente e versatile per la gestione di playlist. Nello specifico consente di copiare brani audio e playlist da iTunes a lettori audio digitali. Supporta in pratica qualsiasi device che venga rilevato da macOS come una unità per il trasferimento di file. È [more]

NooG

NooG è un potente programma che permette di migliorare le ricerca sul web. Infatti, questo applicativo permette di personalizzare le ricerche attraverso specifici criteri come paese, lingua, data di creazione e tanto altro ancora. Trattasi di un sistema per affinare al massimo le ricerche e [more]

SPSS Statistical Package for Social Science

SPSS Statistical Package for Social Science è una famiglia di prodotti utilizzata da numerose aziende, organizzazioni accademiche e governative sparse nel mondo per affrontare e gestire problematiche di analisi statistica. Obiettivo è cercare di elaborare nel modo più congruente possibile [more]

dead

Telltale sta pensando di portare altri titoli su Nintendo Switch, incluso The Walking Dead

Telltale sta pensando di portare altri titoli su Nintendo Switch, incluso The Walking Dead

Il team inglese è molto felice di poter lavorare su Nintendo Switch. In attesa di The Walking Dead: The Final Season, la prima stagione della serie Telltale potrebbe approdare su Nintendo Switch, insieme ad altre avventure. “Siamo molto felici di Minecraft: Story Mode – The Complete Adventure e ci aspettiamo di vedere presto altri dei nostri titoli su Nintendo Switch”, ha dichiarato Job Stauffer ai microfoni di MCV. “Il prossimo gioco potrebbe essere la prima stagione di Batman, del resto è ancora un prodotto fresco, dopodiché magari arriveranno Guardians of the Galaxy e Minecraft: Story Mode – Season Two.” Stauffer …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

La Summer Bloodfest di Dead by Daylight parte questo fine settimana, con Triple XP e altro

La Summer Bloodfest di Dead by Daylight parte questo fine settimana, con Triple XP e altro

Festa di sangue con punti tripli per Dead by Daylight. Forte di oltre 1,8 milioni di copie vendute su PC, con dati aggiornati a giugno, il supporto per Dead by Daylight prosegue a pieno regime in questa calda estate. È in corso in questo fine settimana la Summer Bloodfest, un evento speciale per la versione PC e console, dove il gioco è arrivato il mese scorso, che chiede ai giocatori di raggiungere i 150 miliardi di Bloodpoints cumulativi per vincere alcune ricompense. Per aiutare gli utenti a raggiungere tale risultato, la raccolta di Bloodpoint (che sono sostanzialmente i punti esperienza …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

Red Dead Redemption 2 uscirà il 3 aprile 2018?

Red Dead Redemption 2 uscirà il 3 aprile 2018?

Un importante retailer ha fissato la data di Red Dead Redemption 2. Rinviato alla primavera del 2018 dopo una prima fase in cui sembrava che il gioco potesse uscire quest’anno, Red Dead Redemption 2 potrebbe arrivare nei negozi il 3 aprile 2018. Alcuni utenti che hanno prenotato il titolo Rockstar presso un imoortante retailer si sono infatti visti comunicare il cambio di data, dal placeholder precedente ad appunto il 3 aprile. Una release fissata al 3 aprile 2018 si accorderebbe peraltro con gli ultimi rumor sulla finestra di lancio del gioco, fatti salvi eventuali ulteriori rinvii.

Ultime news | Multiplayer.it

Share

Il DLC Super Ultra Dead Rising 4 Mini Golf sarà disponibile dal 20 giugno

Il DLC Super Ultra Dead Rising 4 Mini Golf sarà disponibile dal 20 giugno

Un nuovo DLC per Dead Rising 4. Disponibile dallo scorso dicembre su PC e Xbox One, Dead Rising 4 ha venduto meno rispetto alle aspettative di Capcom, che però continuerà a supportare il gioco nel suo percorso post-lancio. Lo dimostra l’annuncio del DLC Super Ultra Dead Rising 4 Mini Golf, in arrivo il 20 giugno al prezzo di 9,99 euro: si tratta di un pacchetto che ci consentirà di giocare vere e proprie partite a golf sui campi erbosi del Willamette Mall, da soli o insieme ad altri tre utenti in multiplayer, mentre al contempo eliminiamo gli zombie.

Ultime news | Multiplayer.it

Share

Il CEO di Take-Two è convinto che il posticipo di Red Dead Redemption 2 sia stato una scelta saggia

Il CEO di Take-Two è convinto che il posticipo di Red Dead Redemption 2 sia stato una scelta saggia

Nessun problema particolare, solo la volontà di raggiungere l’eccellenza alla base del posticipo di Red Dead Redemption 2. La notizia del posticipo al 2018 deciso per Red Dead Redemption 2 ha sconvolto la comunità videoludica, pertanto le dichiarazioni da parte di team e publisher devono ovviamente ostentare sicurezza, come spiegato subito anche da Rockstar. Non poteva certo avere una posizione diversa anche Strauss Zelnick, il CEO di Take-Two, che in una conferenza con gli investitori ha dichiarato di essere “estremamente convinto” della decisione presa, precisando che alla base di questa non c’è alcun inconveniente tecnico. “Il senso del posticipo di …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

Nuove immagini di Red Dead Redemption 2, Rockstar parla del rinvio

Nuove immagini di Red Dead Redemption 2, Rockstar parla del rinvio

Il team ha bisogno di tempo extra per rendere Red Dead Redemption 2 la migliore esperienza possibile. In concomitanza con l’annuncio su Twitter del rinvio di Red Dead Redemption 2 alla primavera del 2018, Rockstar ha pubblicato alcune nuove immagini del gioco e spiegato i motivi del ritardo. Questa avventura fuorilegge ambientata nel vasto e spietato cuore dell’America sarà il primo titolo di Rockstar creato da zero per le console di nuova generazione, dunque è necessario del tempo extra perché il team possa essere sicuro di offrire ai propri fan la migliore esperienza possibile. Siamo molto dispiaciuti per i disagi …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

Il prossimo aggiornamento di Dead Rising 4 aggiungerà due nuovi livelli di difficoltà e i costumi di Street Fighter

Il prossimo aggiornamento di Dead Rising 4 aggiungerà due nuovi livelli di difficoltà e i costumi di Street Fighter

Dead Rising 4 si aggiorna il 30 gennaio. Capcom Vancouver ha comunicato che il prossimo aggiornamento di Dead Rising 4, previsto per il 30 gennaio, introdurrà due nuovi livelli di difficoltà. Selezionando una di queste opzioni i nemici effettueranno più danni, aumenterà l’usura delle armi e verrà anche ridotto il ripristino della salute. Peraltro non si tratta dell’unica novità, poichè saranno introdotti anche quattro costumi ispirati a Zangief, Cammy, Guile e Mr. Bison di Street Fighter. Una volta completato il download, le divise saranno automaticamente selezionabili nel guardaroba. In calce trovate qualche immagine. Capcom ha confermato inoltre di voler proporre …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

La colonna sonora di Dead Rising 4 sarà disponibile dal 2 dicembre

La colonna sonora di Dead Rising 4 sarà disponibile dal 2 dicembre

Anticipate alcune tracce della soundtrack di Dead Rising 4. Capcom ha annunciato che la colonna sonora di Dead Rising 4 uscirà in versione digitale il 2 dicembre. Le tracce sono state composte e prodotte da Oleska Lozowchuck, con la partecipazione di altri artisti tra i quali Traz Damji, Boris Salchow, Jamie Christopherson, Robert Elhai, Stu Goldberg, Kevin Doucette, Melissa Kaplan, the Braxton Cook Quartet, Dominic and Rachael Davis e Jon Hassell. Il canale YouTube ufficiale dedicato al gioco è stato aggiornato con dodici video che anticipano le seguenti canzoni: • Up On The Swingin’ Housetop (feat. Antonio Gradanti) • Oh …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

L’art director di Dead Space svolgerà il ruolo di director per il franchise di Tomb Raider

L'art director di Dead Space svolgerà il ruolo di director per il franchise di Tomb Raider

Ian Milham è entrato a far parte di Crystal Dynamics e si occuperà del futuro di Tomb Raider. Ian Milham, art director di Dead Space all’epoca in cui lavorava per Visceral Games, è entrato a far parte di Crystal Dynamics e svolgerà il ruolo di director per il franchise di Tomb Raider. “Ian è uno di quei rari veterani dell’industria in grado di combinare creatività, senso artistico e passione, traducendoli in eccellenza sullo schermo. Si tratta di una tipologia di DNA con cui Crystal Dynamics si è forgiata nel corso degli ultimi anni”, ha dichiarato Scot Amos. “Siamo davvero entusiasti …

Ultime news | Multiplayer.it

Share

Koei Tecmo annuncia la data di lancio per la modalità PlayStation VR di Dead or Alive Xtreme 3

Koei Tecmo annuncia la data di lancio per la modalità PlayStation VR di Dead or Alive Xtreme 3

Una modalità appositamente studiata per la realtà virtuale di PlayStation VR a ottobre per Dead or Alive Xtreme 3. Non poteva mancare il supporto per PlayStation VR in un gioco concettualmente voyeuristico come Dead or Alive Xtreme 3, e Koei Tecmo ha prontamente colto l’occasione. Durante il festival dedicato a Dead or Alive in Giappone, il producer Yosuke Hayshi ha riferito che la modalità PlayStation VR sarà disponibile dal 13 ottobre e verrà mostrata anche in occasione del Tokyo Game Show. Inoltre è prevista una nuova collaborazione con l’anime sportivo Keijo! che porterà nuovi costumi nel gioco, oltre a vari …

Ultime news | Multiplayer.it

Share