Gli Autoencoder

Java e Deep Learning. Introduzione agli Autoencoder, una tipologia di reti neurali utilizzate per ottenere una rappresentazione compressa dei dati in input. HTML.it - Download [more]

Modificare lo stile del form

Come personalizzare tutti gli aspetti dello stile di un form per la modifica del profilo creato con il framework PHP Symfony HTML.it - Download [more]

Esplorazione di dataset

La fase di data exploration è preliminare allo sviluppo di qualsiasi soluzione di data science: scopriamo di cosa si tratta. HTML.it - Download [more]

Cookie: nuove norme in vigore dal 10 gennaio

Dal 10 gennaio 2022 entrano in vigore nuove norme (più stringenti) relative alla gestione dei cookie da parte dei siti web: ecco le novità. HTML.it - Download [more]

Gestione degli errori

Scopriamo la sintassi del linguaggio di programmazione Go che ci permette di intercettare e gestire opportunamente gli errori. HTML.it - Download [more]

GitHub project, in beta

Cosa sono e come funzionano i project di GitHub, tool per la pianificazione e il tracking ad oggi in fase di betatest HTML.it - Download [more]

Integriamo la collisione nella pioggia

Scopriamo come migliorare la resa grafica della pioggia su Unreal Engine, aggiungendo la gestione delle collisioni. HTML.it - Download [more]

Organizzare il codice con le interface

Le interface sono un costrutto che permette di organizzare il codice in linguaggio Go: impariamo come usarle al meglio. HTML.it - Download [more]

WordPress 5.9: deadline il 25 gennaio 2022

WordPress 5.9 è atteso per il 25 gennaio 2022 con funzionalità di default come il Full Site Editing e il nuovo tema a blocchi Twenty Twenty-Two HTML.it - Download [more]

Star Wars: Battlefront 3 era praticamente completo?

Star Wars: Battlefront 3 era praticamente completo?

Doveva essere il ritorno in grande stile di Free Radical dopo il flop di Haze

Cancellare un titolo completo al 99% per ragioni finanziarie non sembra sensato ma secondo Martin Wakeley, ex Free Radical, le cose sono andate proprio cosi.

Il titolo era molto ambizioso e consentiva al giocatore di combattere a terra, prendere un’astronave nel mezzo del combattimento e raggiungere una nave spaziale e continuare a combattere a bordo di questa. Per consentire un dinamismo del genere i programmatori si erano inventati tecnologie, software, innovative che ovviamente sono andate perse con la cancellazione del progetto.

Wakeley ha affermato che Free Radical contava su Star Wars: Battlefront 3 per riemergere dal flop di Haze e il team era convinto di avercela fatta quando, forse a causa di incomprensioni con LucasArts, tutto è franato.
Una sorte simile è toccata anche a TimeSplitters 4, altro franchise eccellente, anche se questo è stato eliminato durante le prime fasi della produzione a causa dello scetticismo dei publisher. Nel frattempo Lucasfilm ha registrato il titolo Star Wars: First Assault che potrebbe essere proprio il nuovo Battlefront. Resta da vedere se Disney, ora proprietaria di tutto ciò che concerne Guerre Stellari, porterà avanti il progetto.

Fonte: Gematsu

Ultime news | Multiplayer.it

Share